CLA aderisce al fondo di solidarietà “Calamità Trentino 2018”

Lunedì, 04 Marzo 2019 08:21:00

Iniziata la campagna di comunicazione rivolta ad associati e dipendenti.

Il fondo di solidarietà “Calamità Trentino 2018”, attivato in seguito all’accordo tra istituzioni, sindacati e rappresentanti delle imprese, si pone l’obiettivo di raccogliere risorse per finanziare iniziative a favore del territorio e della popolazione trentina colpita dall’emergenza maltempo di fine ottobre 2018. Nel fondo confluiranno i contributi versati dai lavoratori, dai datori di lavoro, dai singoli cittadini o associati. L’adesione è libera e volontaria e dovrà avvenire entro il mese di giugno 2019.

Tutti i lavoratori di CLA e delle cooperative socie possono contribuire donando almeno un’ora della propria retribuzione. Le imprese potranno integrare con risorse proprie quanto versato dai dipendenti.

In Trentino i danni stimati per il maltempo oscillano tra i 250 e i 300 milioni di Euro. Oltre ai fondi disposti da Provincia e Stato per far fronte all’evento calamitoso, ogni cittadino può contribuire con un versamento da fare, tramite bonifico bancario (in seguito i riferimenti), alla tesoreria della Provincia autonoma di Trento. La raccolta dei fondi terminerà il 30 novembre 2019.

IBAN: IT 12 S 02008 01820 000003774828

CAUSALE: Calamità Trentino 2018

per i bonifici dall’estero aggiungere CODICE BIC: UNCRITMM