I servizi del Gruppo Ecoopera nell’emergenza Coronavirus

Mercoledì, 22 Aprile 2020 08:39:00

Nel periodo caratterizzato dall’emergenza sanitaria provocata dal Covid-19, Ecoopera e la propria controllata Sea Consulenze e Servizi hanno riorganizzato le proprie attività.

L’obiettivo della riorganizzazione del Gruppo Ecoopera è chiaro ed è riassumibile nella volontà di rispondere in modo puntuale e immediato alle necessità delle aziende, per consentire di continuare a operare salvaguardando la salute e la sicurezza di collaboratori, clienti e famiglie.

I consulenti specializzati e i formatori di Sea Consulenze e Servizi sono operativi in modalità “smart working”, salvo urgenze specifiche. “Restiamo vicini ai nostri clienti in modo agile – viene spiegato dai responsabili - offrendo ogni utile informazione e sostegno attraverso i contatti telefonici, posta elettronica e in videoconferenza, per riunioni a distanza e anche per l’offerta formativa. Per le aziende – viene aggiunto - è il momento giusto per impegnare i propri collaboratori con corsi a distanza. E’ disponibile un ricco catalogo di corsi in e-learning non solo in materia sicurezza e salute. Ma è possibile anche organizzare corsi in copresenza attraverso l’aula virtuale dove docenti e partecipanti possono incontrarsi senza muoversi da casa”.

C’è un altro settore dove Ecoopera ha riorganizzato le proprie squadre dedicate alle bonifiche. Queste, nel momento presente, sono impegnate negli interventi di sanificazione nelle aziende attive e obbligate ad applicare i protocolli di prevenzione previsti negli ambienti di lavoro. “Interventi per i quali il Governo – viene ricordato - ha previsto agevolazioni nella forma di credito di imposta a valere sull’anno 2020. Per saperne di più è sufficiente consultare il sito www.ecoopera.coop.”

Tutte le attività di Sea restano attive: dalla formazione (fruibile “a distanza”) alla consulenza in ambito salute e sicurezza sul lavoro e ambientale, manageriale. Non ultimo il settore di medicina del lavoro: continua la propria attività nel rispetto delle disposizioni provinciali dell’Azienda Sanitaria.

Il pacchetto di servizi comprende: sanificazione degli ambienti a cura della capogruppo Ecoopera; verifica dei protocolli di sicurezza anti-contagio, l’adozione di specifiche procedure operative per la salute e la sicurezza dei lavoratori, per la gestione dei rifiuti pericolosi a rischio infettivo o sterilizzati, e la predisposizione di materiale informativo per i lavoratori e lavoratrici, ecc.

E, ancora, formazione e addestramento all'uso corretto dei dispositivi di protezione individuale delle vie respiratorie tramite il cosiddetto Fit-test (tradotto: prova di tenuta); formazione in modalità e-learning a catalogo o residenziale in “aula virtuale”; servizio di medicina del lavoro necessario ad assicurare alcune particolari prestazioni di sorveglianza sanitaria che non possono essere soggette a interruzione, quali visite preventive, visite su richiesta del lavoratore, visite precedenti la ripresa del lavoro a seguito di assenza per motivi di salute superiore ai 60 giorni continuativi.

Per saperne di più si possono contattare i referenti responsabili dei singoli settori e servizi di Ecoopera e di Sea; oppure raccomandiamo di visitare i nuovi siti web recentemente ammodernati e potenziati: www.ecoopera.coop; www.seaconsulenze.it, www.gruppoecoopera.it.

  • Sanificazione degli ambienti: Matteo Zanella 0461- 390339 - recuperiambientali@ecoopera.coop
  • Salute e sicurezza sul lavoro: Andrea Franceschini 329/9028129 andrea.franceschini@seaconsulenze.it
  • Formazione: Roberto Colombo 329/9028103  roberto.colombo@seaconsulenze.it

Per altre informazioni: Ecoopera 0461/242366, info@ecoopera.coop; Sea 0461/433433, info@seaconsulenze.it.

[Fonte: Ufficia Stampa della Federazione Trentina della Cooperazione]